Categoria: Avvisi
Stato: Corrente
25-28 settembre 2019

COLLOQUIATE 2019 POLITECNICO DI TORINO 25-28 SETTEMBRE 2019

Politecnico di Torino


Nell’epoca della complessità quali e quante sono le sfide che il settore delle costruzioni deve affrontare?
La complessità permea il progetto e l’intero processo edilizio riflettendo quella raggiunta oggi della società. Forse più che mai oggi, il progetto e la cultura progettuale, necessitano di una rivalutazione critica per tornare ad essere centrali per le discipline tecniche e dell’architettura. La qualità globale dell’edificio e del suo impatto sull’ambiente coinvolgono molteplici aspetti che vanno dalle problematiche tecniche, prestazionali, energetiche, morfologiche, manutentive, a quelle della gestione digitale ed intelligente dell’edificio (smart building/smart city).
La memoria e la conoscenza del nostro passato sono altrettanti strumenti fondamentali per poter leggere e tentare di interpretare la complessità anche nell’ottica della valorizzazione del patrimonio costruito.
Eppure se questo nostro tempo è dominato dalla complessità e dall’incertezza il riferirsi alla capacità umana primaria, l’ingegno, significa riportare tutte le questioni tecniche e architettoniche alla loro essenza. Sgombrato il campo dal rumore di fondo generato dall’immensa mole di informazioni visive, uditive, materiali e immateriali che assalgono i nostri sensi in ogni momento, restano le testimonianze materiche, gli edifici, i monumenti, i territori, i paesaggi che sono in attesa di essere vivificati, ricomposti, riconnessi in nuove realtà per dare risposta ai problemi complessi del nostro tempo. Porre in evidenza l’ingegno significa anche richiamarsi ai fondamenti dell’architettura tecnica e ridare valore al metodo scientifico saldamente radicato nella cultura tecnica dell’ingegneria. Significa anche rimettere al centro la cultura progettuale, riflettere e interrogarsi sulle prospettive e sulle sfide che come progettisti, costruttori, formatori ci attendono nel prossimo futuro.
Quattro giorni di convegno tra Università, Associazioni scientifiche e di settore, Imprese di costruzioni, Ordini professionali per indagare, descrivere, delineare problematiche e opportunità, provocare riflessioni, suggerire soluzioni e percorsi vecchi e nuovi da esplorare, nella ricerca di una rinnovata cultura della progettazione.